MonitoraggioSQM

Sky quality meter

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Lo Sky Quality Meter è uno strumento utile a misurare la luminosità del cielo. L'unità di misura utilizzata è la magnitudine per arcosecondo quadrato. Maggiore è la magnitudine rilevata, minore sarà l'inquinamento luminoso presente.

Funzionamento

Lo SQM utilizza come sensore un particolare fotodiodo. Il sensore presente al parco astronomico viene letto ogni 5 minuti da un programma che memorizza la data, l'ora il valore di sqm e la temperatura del sensore. Al termine di ogni lettura viene rigenerato il grafico che e' possibile vedere riportato qua sopra.